GLYCERIN 21

Il modello Glycerin di Brooks è arrivato alla ventunesima versione ed è tutto un crescendo di comodità.

Sin dagli esordi, questo modello rappresenta la scarpa ideale per l’allenamento non solo per i corridori più esperti che percorrono lunghe distanze ed esercizi di velocità ma anche per chi è agli esorti e necessita di una scarpa affidabile per le corse quotidiane.

Grazie alle modifiche nella quantità di mescola DNA Loft V3 è stata ottimizzata la stabilità senza perdere nulla in fatto di prestazioni. La Glycerin 21 è un perfetto mix tra reattività e supporto, il che ne fa la scarpa perfetta per chi desidera muoversi senza distrazioni, per chi vuole un’ammortizzazione super morbida sotto il piede.

LE NOVITA’ DELLA GLYCERIN 21

1 – Ammortizzazione morbida. L’intersuola della Glycerin 21 utilizza la nuova mescola DNA Loft V3 a nitro-infusione con 2 mm in più rispetto al modello precedente Glycerin 20. Questo dettaglio la rende oggi la scarpa più ammortizzata della collezione Brooks.

2 - Tomaia. La tomaia in air-mesh ingegnerizzata mantiene la traspirazione del piede ma garantisce maggiore struttura nei punti strategici del piede

3 – Tecnologia della suola. Il modello Glycerin 21 è la prima scarpa Brooks ad utilizzare il nuovo battistrada RoadTack, un composto più resistente e duraturo dei precedenti. Il miglioramento comprende anche la composizione poiché viene utilizzato il 16% di silice riciclata: un passo in più verso l’obiettivo Carbon Neutral.

4 – Transizioni fluide. Grazie a battistrada e intersuola con una superficie più ampia, la Glycerin 21 offre maggiore stabilità e transizioni più fluide dal tallone alla punta.